Header Top
Logo
Giovedì 21 Settembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Colpo esterno della Lazio, Vitesse battuto 3-2

colonna Sinistra
Venerdì 15 settembre 2017 - 07:21

Colpo esterno della Lazio, Vitesse battuto 3-2

Parolo, Immobile e Murgia rispondono a Matavz e Linssen
20170915_072138_0BA63AF8

Roma, 15 set. (askanews) – Esordio in Europa League con vittoria per la Lazio che espugna 3-2 il campo del Vitesse. La squadra di Inzaghi, è brava a non scomporsi nonostante sia andata due volte in svantaggio prima con Matavz, recuperato con la rete di Parolo, e poi con Linssen, riacciuffata da Ciro Immobile che conferma il suo gran momento di forma. Ad un quarto d’ora dalla fine ci pensa Murgia a regalare i tre punti ai biancocelesti. Il match si sblocca al 33′ del primo tempo quando Matavz è bravo a ribadire in rete un cross basso di Rashica. La Lazio non si scompone e al 51′ pareggia: Immobile calcia, il portiere respinge e un difensore sbaglia il rinvio che arriva sui piedi di Parolo appostato al limite dell’area, il suo tiro a volo non lascia scampo al portiere Pasveer. Il Vitesse però non ci sta e 6′ si porta ancora in vantaggio: gol in fotocopia del primo, Rashica di nuovo al centro, ma stavolta a ribadire in rete è Linssen. La Lazio ci mette qualche minuto a riordinare le idee e al 67′ trova il pareggio con Immobile che finalizza un’azione tutta di prima con Parolo e Caicedo, dove quest’ultimo serve di tacco in area l’attaccante campano che non sbaglia. Al 75′ la rete che regala i tre punti ai biancocelesti porta la firma di Murgia che servito in area da un rimpallo fortunoso resiste ad una carica e batte il portiere olandese per il 3-2 finale.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su