Header Top
Logo
Domenica 22 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Hayden, parla l’automobilista: “E’ sbucato all’improvviso”

colonna Sinistra
Venerdì 19 maggio 2017 - 15:10

Hayden, parla l’automobilista: “E’ sbucato all’improvviso”

L'uomo sotto choc, vuole incontrare i genitori del motociclista
20170519_151011_BE33310D

Roma, 19 mag. (askanews) – “Stavo andando al lavoro, poi lui è venuto fuori all’improvviso dallo ‘Stop'”. E’ ancora sotto choc il 30enne di Morciano che mercoledì scorso, sulla Riccione – Tavoleto, ha travolto il pilota statunitense Nicky Hayden, ora ricoverato nel reparto Rianimazione dell’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena. Lo scrive il sito internet del Resto del Carlino riportando quest’unica frase dell’uomo che ha investito il motociclista mentre si allenava in bicicletta.

Il ragazzo si è chiuso in un silenzio assoluto. È sconvolto dal dolore e non riesce a darsi pace per il tragico incidente avvenuto l’altro giorno sulla strada provinciale, all’altezza di Misano. La sua unica preoccupazione, al momento, sembra essere per le condizioni di salute del centauro della Superbike. “Mi dispiace, mi dispiace” avrebbe detto più volte ai parenti – continua il sito – che in questo momento gli si sono stretti attorno. Il padre del ragazzo ha chiesto di poter incontrare i familiari di ‘Kentucky Kid’, che proprio ieri sono sbarcati a Bologna e poi hanno raggiunto Cesena per poter stare più vicino all’ex campione della MotoGp.

Adx

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su