Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Inzaghi: “Empoli può essere una trappola”

colonna Sinistra
Venerdì 17 febbraio 2017 - 15:51

Inzaghi: “Empoli può essere una trappola”

Domani la Lazio anticipa al Castellani alle 20.45
20170217_155116_37812931

Roma, 17 feb. (askanews) – La delusioni del pareggio subito allo scadere dal Milan è ormai alle spalle per la Lazio di Simone Inzaghi e domani la formazione biancocelste vuol ripartire contro l’Empoli. “Veniamo da tre ottime partite contro Inter, Pescara e i rossoneri: abbiamo dominato, sono orgoglioso perché abbiamo fatto bellissime prestazioni – dice il tecnico biancoceleste – ma per vincere gare come quelle contro il Milan abbiamo bisogno di acquisire una maggiore cattiveria agonistica. Affrontiamo una formazione organizzata contro la quale abbiamo perso negli ultimi due campionati”. La cattiveria si allena: “Si migliora tutto, ma lunedì lì davanti è stato fatto benissimo. Immobile ha subito critiche per non aver segnato, ma ha fatto un’ottima gara e si è procurato il rigore. Tutti, non solo i bomber, devono essere più cattivi in zona gol. Persino i difensori sui corner”. Il gol di Souso da un ennesimo errore in difesa di questo 2017. “Mi è dispiaciuto perché i nostri difensori avevano fatto una grande prova. Ho visto la paura di commettere fallo su Suso”. Empoli insidiosa per un eventuale contraccolpo: “Sì, può essere una trappola. L’Empoli gioca da tanti anni insieme, l’allenatore è esperto e concreto. Noi però siamo pronti per essere la migliore la Lazio”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su