Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Adriano Galliani: “La Juve è battibile”

colonna Sinistra
Venerdì 13 gennaio 2017 - 14:58

Adriano Galliani: “La Juve è battibile”

"Il mio futuro? Il Milan vinceva prima e vincerà dopo"
20170113_145800_AE06C006

Roma, 13 gen. (askanews) – “Nelle competizioni lunghe al momento è nettamente la più forte, negli scontri diretti abbiamo dimostrato che si può battere. Anche l’anno scorso, quando perdemmo in campionato, avevamo avuto delle opportunità per fare risultato”. Parola di Adriano Galliani intervistato a Tele Radio Stereo. Galliani è soddisfatto del lavoro di Montella: “In lui abbiamo creduto, lo abbiamo aspettato, aveva una clausola e puntavamo su di lui. È stato un lungo corteggiamento ma volevamo lui e stiamo vedendo perché. Ha creato un clima ideale, sta lanciando i giovani. Siamo contenti di avere fatto la scelta giusta. Non potevo immaginare che si facesse così bene già in questa stagione”. Il Milan andrà oltre il suo futuro: “Il Milan c’era prima di Adriano Galliani e ci sarà anche dopo Adriano Galliani. Due giorni fa è venuto a trovarmi in ufficio Altafini, che vinse la Coppa dei Campioni. Ero bambino e andai a vedere quella partita a Chiasso perché la trasmetteva solo la televisione svizzera. Il Milan già vinceva e continuerà a farlo anche quando non sarò più dirigente. Chiaro che fino a quel momento continuerò con passione e professionalità a fare questo lavoro”. Infine una battuta sul futuro: “Il calcio italiano ha delle necessità, tra cui quella di cambiare strada, è inammissibile pensare di competere con chi come il Real Madrid può spendere grandi cifre. Sono ottimista perché i giovani che stanno crescendo sono forti”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su