Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Gazzetta: Se Conte rinviato a giudizio potrebbe dimettersi da ct

colonna Sinistra
Mercoledì 27 maggio 2015 - 09:35

Gazzetta: Se Conte rinviato a giudizio potrebbe dimettersi da ct

Si fanno progressi ma restano temi da discutere
20150527_093528_E948FE72

Roma, 27 mag. (askanews) – Antonio Conte potrebbe lasciare laguida tecnica della Nazionale italiana di calcio se dovesseessere coinvolto nel processo di Cremona riguardante ilcalcioscommesse. Lo scrive l’edizione della Gazzetta dello sportdi oggi secondo il quale “si profilano due scenari:l’archiviazione o il rinvio a giudizio. E le conseguenze sarannoinevitabilmente diverse”. La difesa di Conte è convinta che “lafrode sportiva per Novara-Siena e AlbinoLeffe-Siena nonreggerebbe in un dibattimento e quindi si andrebbe verso unasicura assoluzione nel merito”.

Le accuse a Conte, fanno notare gli avvocati Arata e Cammarata,si poggiano su basi fragili. “I legali sostengono che l’unico”reato” prefigurabile sia quello sportivo dell’omessa denuncia,per il quale il c.t. ha già scontato una squalifica”. Se dovessearrivare la richiesta di rinvio a giudizio, gli avvocati”punteranno a ottenere il rito immediato perché convinti di potercertificare in tempi brevi l’innocenza del c.t. italiano”. Nonsentendosi sereno e in grado di garantire il massimo e sapendobene che all’Europeo il rischio di avere domande sul processoinvece di quelle sulle partite sarebbe altissimo, “Contearriverebbe a una scelta dolorosa, ma inevitabile: dimettersi dalsuo incarico” nel caso fosse rinviato a giudizio.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su