Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Sci: anche Delrio a Barcellona per sostenere Cortina 2019

colonna Sinistra
Lunedì 2 giugno 2014 - 11:41

Sci: anche Delrio a Barcellona per sostenere Cortina 2019

(ASCA) – Cortina (BL), 2 giu 2014 – Sono tutti riuniti all’hotel Rey Juan Carlos I i delegati della Federazione Internazionale dello Sci chiamati ad assegnare i Mondiali 2019. Davanti a loro parlera’ il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport Graziano Delrio, per confermare il sostegno dell’Italia alla candidatura di Cortina d’Ampezzo. ”Il Governo e’ il piu’ forte e convinto sostenitore della candidatura di Cortina d’Ampezzo per i campionati del mondo di sci alpino 2019. Il Governo e’ determinato nel restituire fiducia, protagonismo e intraprendenza a tutte le componenti sociali ed economiche del territorio. Cortina e’ da sempre una delle nostre realta’ piu’ belle, e non solo sotto il profilo naturalistico. E’ insieme bellezza, efficienza, modernita’ ed accoglienza. Ha presentato una proposta impegnativa e completa che siamo tutti certi puo’ essere realizzata in tempi brevi e definiti e che porterebbe ad un sensibile miglioramento delle infrastrutture sportive e di accoglienza”. ”Tutti gli interventi” assicura il presidente della candidatura ampezzana Enrico Valle ”sono pensati nell’ottica dell’ecosostenibilita’ e del trasporto pubblico. Piste storiche ed eccezionali come l’Olympia sono state migliorate per rispondere agli standard internazionali e gia’ ospitano competizioni di altissimo livello come la Coppa del Mondo femminile. I tracciati, circondati dallo splendida corona delle Dolomiti, raggiungeranno un’unica zona di traguardo appositamente attrezzata per assicurare facilita’ d’accesso a piedi e con gli sci. Nell’arco di trecento metri si potranno vedere tutte le gare spaziando con lo sguardo su alcune tra le montagne piu’ belle del mondo”. Anche per questo Delrio, che gia’ aveva seguito e supportato la candidatura con il precedente Governo, e’ convinto che ”le infrastrutture e gli impianti, la cornice unica delle Dolomiti, l’accoglienza italiana possono autorevolmente concorrere per accreditarsi la competizione del 2019”. ”Grazie al Governo per il sostegno che ha offerto alla candidatura di Cortina” dice il vicesindaco Enrico Pompanin. ”Il Mondiale sarebbe un investimento per tutto il territorio bellunese, lo sport e la montagna italiani. L’impegno sottoscritto tra tutti gli Enti e Istituzioni coinvolti – il Multi Party agreement – a sostenere l’organizzazione dei Mondiali una volta ottenuti, ci rende molto piu’ forti davanti ai delegati internazionali. Cortina e l’Italia arrivano a Barcellona con in mano le loro carte migliori”. fdm/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su