sabato 03 dicembre | 06:29
pubblicato il 09/dic/2015 12:53

J.J. Abrams: il mio Star Wars non sarà un viaggio nostalgico

Parla il regista del nuovo capitolo della saga di George Lucas

J.J. Abrams: il mio Star Wars non sarà un viaggio nostalgico

Seul (askanews) - Manca pochissimo all'arrivo nei cinema di "Star Wars - il risveglio della forza", in Italia il 16 dicembre. Il cast, impegnato in questi giorni in un tour promozionale in tutto il mondo, ha fatto tappa a Seul, in Corea del Sud. Un'occasione per parlare di una pellicola, dalla trama top secret, sospesa tra il nuovo e la tradizione passata, come ha spiegato il regista J.J. Abrams

"Sapevo che sarebbe stato il primo film di Star Wars per molte persone. Era importante far amare i nuovi personaggi - ha spiegato Abrams - e fare in modo che non fosse necessario aver studiato la saga o aver visto gli altri capitoli".

D'altro canto, ha aggiunto il regista americano, "è passato così tanto tempo dai primi film che era nostro dovere guardare indietro per andare avanti. Per includere l'incredibile atmosfera dell'universo creato da George Lucas, ma anche per utilizzare questo dna per inventare una storia completamente nuova", ha concluso Abrams. Il regista, molto abile nell'impresa di rivitalizzare un'altra saga di culto come "Star Trek", ha assicurato che non sarà il nuovo Star Wars non sarà "un viaggio nostalgico" nel passato.

Gli articoli più letti
Vaticano
Il 17 dicembre Baglioni canta in Vaticano per il progetto "Avrai"
Tv
RomaFictionFest, apre fiction su Manfredi, chiude serie "Immaturi"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari