Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Da oggi in radio “Nella giungla” il nuovo brano di Marco Parente

colonna Sinistra
Venerdì 2 ottobre 2020 - 00:22

Da oggi in radio “Nella giungla” il nuovo brano di Marco Parente

"Suono moderno, ma non modaiolo; parole semplici, ma non banali"
Da oggi in radio “Nella giungla” il nuovo brano di Marco Parente

Milano, 2 ott. (askanews) – Dal 2 ottobre sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “Nella giungla” (Blackcandy Produzioni), brano che anticipa il nuovo album di Marco Parente dal titolo “Life”, in uscita il 23 ottobre.

“Tu sei, tu hai solo se dai”: così canta la voce di Marco Parente in “Nella Giungla”, brano che anticipa il nuovo progetto discografico dell’autore dal titolo “LIFE”. La canzone parla dell’odierna dimensione quotidiana dove tutti siamo come risucchiati dal tempo che scorre veloce tra un’abitudine e l’altra di questa caotica realtà. Il cielo si spalanca, le città s’incasinano, e la “giungla” ci si trasforma in suoni moderni, mentre le parole si limitano a trascriverli in riti quotidiani.

“‘Nella giungla’ – ha spiegato PArente – da un lato per il suono, dall’altro per il testo, rappresenta perfettamente il modus operandi di questo disco: suono moderno, ma non modaiolo; parole semplici, ma non banali. “Nella giungla” apre “Life” … Un bel modo di andare a vivere”.

Il videoclip ufficiale del brano è stato realizzato partendo da contenuti visivi creati dall’autore con il suo smartphone.

“Ho messo insieme una serie infinita di GIF partendo sempre da uno scatto – ha concluso – lavorandole con una tecnica assai rudimentale d’animazione. In seguito, ho affidato tutto il materiale a Samuell Calvisi (il graphic designer con cui lavoro da anni e che ha curato tutto il progetto di LIFE) che lo ha montato mischiando e giocando spesso con i possibili vari formati, quasi mai a tutto schermo, creando così una specie di viaggio orizzontale in avanti, dentro e fuori le mie immagini-Matrioska”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su