Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Apre la villa di Sordi e la mostra sull’attore e i suoi segreti

colonna Sinistra
Martedì 15 settembre 2020 - 15:28

Apre la villa di Sordi e la mostra sull’attore e i suoi segreti

A Roma nel centenario della nascita, fino al 31 gennaio
Apre la villa di Sordi e la mostra sull’attore e i suoi segreti

Roma, 15 set. (askanews) – Apre finalmente al pubblico la villa di Alberto Sordi e la mostra a lui dedicata: “Il Centenario – Alberto Sordi 1920-2020”. Dal 16 settembre al 31 gennaio gli ammiratori del grande attore romano potranno fare un viaggio alla scoperta dell’artista e dell’uomo, tra i vari ambienti della casa, per la prima volta aperta al pubblico, due tensostrutture di oltre 800 mq all’esterno della grande villa che affaccia sulle terme di Caracalla, e il Teatro dei Dioscuri al Quirinale.

Si potrà rivedere il Sordi personaggio pubblico, doppiatore, attore, sceneggiatore, regista, attraverso immagini, filmati, locandine di film, abiti di scena, e il Sordi privato, attraverso gli oggetti della sua casa, le stanze private, i saloni, il suo teatro, lo studio dove sono custoditi tutti i premi, la barberia dove ogni mattina iniziava le sue giornate.

La sindaca di Roma Virginia Raggi, che ha visitato la mostra questa mattina, ha annunciato l’intenzione di dedicare in modo permanente il teatro della casa alle proiezioni dei film di Alberto Sordi. La mostra è promossa da Fondazione Museo Alberto Sordi con Roma Capitale e Regione Lazio ed è curata e organizzata da Alessandro Nicosia con Vincenzo Mollica e Gloria Satta.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su