Header Top
Logo
Martedì 11 Agosto 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Primi ciak del documentario “Vi Vi” sugli animatori turistici

colonna Sinistra
Giovedì 30 luglio 2020 - 12:22

Primi ciak del documentario “Vi Vi” sugli animatori turistici

Pasquale Falcone firma la regia del film prodotto da Pragma
Primi ciak del documentario “Vi Vi” sugli animatori turistici

Ostuni (Br), 30 lug. (askanews) – Primi ciak per il docufilm “Vi Vi – La filosofia del sorriso” per la regia di Pasquale Falcone prodotto da Pragma Film che racconta il mondo degli animatori turistici.

“Persone che hanno ottenuto un grande successo a livello artistico e imprenditoriale – ha spiegato il regista, la cui idea è nata leggendo un articolo di giornale che elogiava il tandem Amadeus-Fiorello all’ultimo Festival di Sanremo – avevano vinto in termini di ascolti portando in prima serata la semplicità dei numeri da villaggio vacanze, con la filosofia del sorriso”.

La figura professionale dell’animatore turistico fu ideata nel 1950 da Gerard Blitz, fondatore del Club Méditeranée. “Doveva intrattenere gli ospiti in vacanza tutto il giorno – ha concluso il regista – e così cercò dipendenti che sapessero ballare e cantare”.

Il docufilm è un vero e proprio viaggio, con interviste e riprese che proseguiranno fino a novembre 2020 in diverse località turistiche italiane, tra Calabria, Puglia, Sicilia, e poi Milano, Modena e Cava de’ Tirreni (Sa), città natale del regista, partendo da un’intervista telefonica fatta dal conduttore radiofonico Pippo Pelo a Vincenzo Falcone, figlio del regista e, per 8 anni, animatore turistico prima di diventare uno dei food influencer più seguiti d’Italia come Vincenzo Delicious.

Pasquale Falcone torna alla regia per la sua settima opera, cimentandosi per la prima volta col linguaggio del documentario, dopo aver esplorato il genere della commedia brillante e quella sentimentale, del dramma (Premio Flaiano 2009 per “Non ci casco”) e del thriller.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su