Header Top
Logo
Domenica 31 Maggio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Su Rai Play otto film di Rai Cinema, da “Magari” a “Abbi fede”

colonna Sinistra
Mercoledì 20 maggio 2020 - 16:07

Su Rai Play otto film di Rai Cinema, da “Magari” a “Abbi fede”

Quattro opere inedite e quattro già uscite nelle sale
Su Rai Play otto film di Rai Cinema, da “Magari” a “Abbi fede”

Roma, 20 mag. (askanews) – In attesa che le sale cinematografiche riaprano, Rai Cinema lancia su RaiPlay otto film, di cui quattro inediti, che avrebbero potuto avere difficoltà a trovare spazio in sala dopo il 15 giugno. Si parte il 21 maggio con un film molto atteso, “Magari”, opera prima di Ginevra Elkann, con Riccardo Scamarcio e Alba Rohrwacher, presentato oggi in una videoconferenza stampa durante la quale l’amministratore delegato di Rai Cinema Paolo Del Brocco ha affermato: “La centralità della sala è sacra”, ma ha evidenziato la volontà, attraverso quest’iniziativa, di “tenere un legame con il pubblico del cinema”.

I film che saranno in prima visione su Rai Play dopo “Magari” sono: “Bar Giuseppe” di Giulio Base, con Ivano Marescotti e Virginia Diop (dal 28 Maggio), “La rivincita” di Leo Muscato, con Michele Venitucci e Michele Cipriani (dal 4 Giugno), “Abbi fede” di Giorgio Pastori, con Claudio Amendola e Giorgio Pasotti (dall’11 Giugno). Si tratta, secondo il direttore di Rai Play Elena Capparelli, di “film con target diversi, storie e linguaggi diversi, diverse rappresentazioni del Paese”.

Le quattro opere già uscite nei cinema prima del lockdown e che ora arriveranno su RaiPlay, sono: “Lontano Lontano” di Gianni Di Gregorio, con Ennio Fantastichini, Giorgio Colangeli e Gianni Di Gregorio (dal 18 giugno), “Ötzi e il mistero del tempo” di Gabriele Pagnotta, con Michael Smiley, Diego Delpiano e Alessandra Mastronardi (dal 25 giugno), “Dafne” di Federico Bondi, con Carolina Raspanti, Antonio Piovanelli e con Stefania Casini (dal 2 luglio), “Un giorno all’improvviso” di Ciro D’Emilio con Anna Foglietta e Giampiero De Concilio (dal 9 luglio).

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su