Header Top
Logo
Sabato 11 Luglio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Romics d’Oro a Sara Pichelli, suo primo Spider-Man afroamericano

colonna Sinistra
Giovedì 27 febbraio 2020 - 13:52

Romics d’Oro a Sara Pichelli, suo primo Spider-Man afroamericano

L'italiana nel team Marvel Comics; la fiera dal 2 al 5 aprile
Romics d’Oro a Sara Pichelli, suo primo Spider-Man afroamericano

Roma, 27 feb. (askanews) – La fumettista Sara Pichelli sarà insignita del Romics d’Oro alla XXVII edizione di Romics, dal 2 al 5 aprile 2020, alla Fiera di Roma.

Nel team Marvel Comics, dal 2008 circa, Pichelli ha ricevuto l’incarico nel 2011 di disegnare il nuovo Uomo Ragno: Miles Morales, un ragazzino afroamericano, simbolo del progressismo dell’America di Obama. “È stata una contaminazione tra me e Bendis, lo sceneggiatore. Io venivo influenzata dalle sue idee e viceversa”, ha raccontato la fumettista nata nel 1983 ad Amatrice, ma cresciuta nelle Marche.

Il suo Miles, molto lontano da Peter Parker, è estremamente cinematico: i movimenti nei combattimenti di questo nuovo Uomo Ragno sono quasi più una danza, ispirati alla capoeira e al parkour. Nel settembre 2011 Pichelli vince un Eagle Award e un Harvey Award; e nel 2012 due Stan Lee awards. Nel 2014 è stata inserita tra le nuove Marvel Young Guns (ovvero nuovi talenti su cui investire nel futuro).

Il sodalizio con Bendis continua su Spider-Man e Spider-Man II, ma non solo, con Bendis lavora anche alla testata “Guardiani della Galassia” (che ha visto rilanciare Angela, l’amato personaggio dell’universo narrativo di Spawn, con un arco narrativo scritto oltre che da Brian M. Bendis da Neil Gaiman). Tra il 2018 e 2019 partecipa al rilancio, dopo alcuni anni di assenza, della testata dei Fantastici 4, scritta da Dan Slott.

E il 2019 è un anno davvero importante per la fumettista italiana: dal fumetto dedicato a Miles Morales è stato realizzato il lungometraggio animato Into the Spider-Verse diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman che ha vinto l’Oscar come miglior film d’animazione. Sara Pichelli è l’unica italiana nominata, autrice del disegno di Miles Morales.

Attualmente l’artista si sta dedicando ad uno speciale dell’Uomo Ragno, scritto dal regista americano J.J.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su