Header Top
Logo
Mercoledì 26 Febbraio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Martedì 14 gennaio 2020 - 14:50

Cos’ha detto Amadeus su Sanremo 2020

Settantesima edizione
Cos’ha detto Amadeus su Sanremo 2020

Sanremo, 14 gen. (askanews) – “L’idea è quella di avere sul palco dell’Ariston Al Bano e Romina Power, che dopo 25 anni potrebbero cantare una canzone inedita scritta da Cristiano Malgioglio”. Lo ha annunciato, tra le altre cose, il conduttore e direttore artistico del 70esimo Festival di Sanremo, Amadeus, durante la conferenza stampa di presentazione della kermesse canora.

Sulla polemica che ha tenuto banco nei giorni scorsi, così Amadeus: “Rula Jebreal è una bravissima giornalista, volevo proprio una giornalista internazionale che mi parlasse di donne. Io mi occupo di spettacolo e non di politica. Quando si parla di donne credo che non ci sia appartenenza politica né colore della pelle perché le donne vanno rispettate ovunque nel mondo”. Ha aggiunto: “Volevo confermare la presenza di Monica Bellucci. E’ la prima che ho incontrato 6 mesi fa. Probabilmente sarà con noi nella seconda serata”.

E sull’altra polemica: “Ho sentito il brano di Rita Pavone tante volte e sono sincero: non me ne frega niente per chi vota e non sapevo che fosse sovranista”. Ha anche affermato che “Benigni farà qualcosa che resterà nella storia della televisione. Vi invito a prestare la massima attenzione alla sua partecipazione”.

Amadeus ha poi annunciato la presenza di Johnny Dorelli. Mentre Antonella Clerici, Diletta Leotta, le giornaliste Rai Emma D’Aquino e Laura Chimenti e la compagna di Valentino Rossi, Francesca Sofia Novello, sono alcune tra le ospiti femminili presenti alla conferenza stampa.

Fos/Int2

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su