Header Top
Logo
Venerdì 15 Novembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Placido Domingo non canterà per le Olimpiadi di Tokyo

colonna Sinistra
Venerdì 8 novembre 2019 - 09:31

Placido Domingo non canterà per le Olimpiadi di Tokyo

Pesano le accuse di molestie ma lui dice: "Progetto complesso"
Placido Domingo non canterà per le Olimpiadi di Tokyo

Roma, 8 nov. (askanews) – Placido Domingo non canterà per le Olimpiadi di Tokyo 2020. La sua performance, prevista nell’aprile del prossimo anno, come una delle tappe principali dell’avvicinamento ai Giochi, è stata cancellata e gli organizzatori non hanno fornito motivazioni. Negli ultimi mesi la star della lirica, 78 anni, è stato accusato di molestie sessuali da una ventina di donne. Domingo è già stato costretto ad abbandonare diversi concerti (in particolare negli Stati Uniti) e una cerimonia di premiazione, oltre alla direzione dell’Opera House di Los Angeles, che aveva dal 2003.

“Dopo un’attenta considerazione, ho deciso di non partecipare al Kabuki-Opèra a causa della complessità del progetto” ha detto Domingo che non ha parlato delle accuse di molestie dalle quali si sta difendendo. Domingo dice che spera di avere una nuova opportunità di esibirsi in un prossimo futuro con gli artisti del Kabuki (una forma di teatro giapponese in cui recitano solo uomini), accogliendo “la fusione tra due tradizioni teatrali che significa l’unione di due culture sullo stesso palcoscenico, in perfetta armonia con lo spirito dei Giochi Olimpici”. Se Placido Domingo ha smesso di esibirsi al Metropolitan Opera di New York, con l’Orchestra di Philadelphia e l’Opera di San Francisco che hanno cancellato i loro spettacoli in programma per questa stagione e l’Opera di Dallas che ha cancellato un concerto previsto per marzo 2020, continua invece ad esibirsi in Europa dove è stato acclamato in Austria, Ungheria e Russia.

Adx7int5

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su