Header Top
Logo
Lunedì 24 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Accordo operativo tra 100Autori e Anica, intesa senza precedenti

colonna Sinistra
Martedì 11 giugno 2019 - 10:49

Accordo operativo tra 100Autori e Anica, intesa senza precedenti

Agli autori andrà parte dei contributi maturati dal produttore
Accordo operativo tra 100Autori e Anica, intesa senza precedenti

Roma, 11 giu. (askanews) – Il 15 maggio il DG Cinema del MiBAC ha incontrato 100Autori e Anica, prendendo atto dell’accordo firmato da Stefano Sardo e Antonio Leotti per i 100Autori e da Francesca Cima e Francesco Rutelli per Anica per l’applicazione della legge 220 che prevede un meccanismo di attribuzione agli autori del soggetto, della sceneggiatura e ai registi, di una parte dei contributi automatici maturati dal produttore.

I contributi automatici sono un’autentica innovazione della legge 220/2016: risorse finanziarie maturate dagli operatori della filiera di produzione indipendente e distribuzione in proporzione al successo economico (nazionale e internazionale), culturale e artistico delle opere e destinati esclusivamente a essere reinvestiti in nuove opere di nazionalità italiana aventi i requisiti di eleggibilità culturale. Un sistema virtuoso di autofinanziamento che rimette in circolo risorse che in passato potevano rimanere nella disponibilità del produttore.

Le imprese cinematografiche e audiovisive che sceglieranno di aderire al protocollo si impegnano pertanto ad attribuire agli autori del soggetto, della sceneggiatura e al regista delle opere una quota forfettaria, a valere sulle proprie risorse economiche, entro trenta giorni dall’effettivo utilizzo per reinvestimento. L’importo è calcolato in una misura pari al 4,5% totale dei contributi automatici per opere cinematografiche, televisive, web e in animazione: l’1,5% a soggettisti; l’1,5% a sceneggiatori; l’1,5% a registi, dividendo eventualmente le somme in parti uguali fra gli autori della medesima categoria.

L’accordo – che non ha precedenti nella storia delle relazioni tra autori e produttori – produrrà effetti dal momento del reinvestimento dei contributi automatici, che deve ancora essere operativamente regolato dal MiBAC.

L’elenco dei primi contributi automatici assegnati in base alla legge 220/2016 per opere che hanno ottenuto risultati economici, culturali e artistici nel 2017 è stato pubblicato online lo scorso 29 Maggio con Decreto del Direttore Generale Mario Turetta.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su