Header Top
Logo
Lunedì 21 Ottobre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Il nuovo album di Noa è un omaggio al compositore tedesco Bach

colonna Sinistra
Martedì 21 maggio 2019 - 12:37

Il nuovo album di Noa è un omaggio al compositore tedesco Bach

L'album si intitola "Letters to Bach" ed è prodotto da Quincy Jones
Il nuovo album di Noa è un omaggio al compositore tedesco Bach

Roma, 21 mag. (askanews) – Si intitola “Letters to Bach” ed è prodotto da Quincy Jones, il nuovo progetto discografico di Noa: un omaggio al compositore tedesco, del quale l’artista israeliana riprende 12 brani musicali, li arricchisce con testi in inglese ed ebraico ispirati a temi che spaziano dalla sfera personale a quella universale e affida gli arrangiamenti per chitarra a Gil Dor, storico collaboratore con cui ha realizzato 15 album.

Cresciuta tra Yemen, Israele e Stati Uniti – e artisticamente sotto la guida di Pat Metheny e Quincy Jones – Achinoam Nini in arte Noa è una cantautrice, poeta, compositrice, percussionista, relatrice, attivista e madre di tre bambini.

Nel corso della sua quasi trentennale carriera ha condiviso il palco con Stevie Wonder, Andrea Bocelli e Sting, si è esibitaalla Casa Bianca e ha cantato per tre Papi.

Nota in Israele anche per essere la più importante sostenitrice culturale del dialogo e della convivenza nel Paese con la sua “voce della pace”, Noa si esibirà in Italia nel mese di Maggio: il 24 sarà all’Auditorium Parco della Musica di Roma, il 25 al Festival Vocalia di Maniago/Pordenone e il 31 all’Arena Flegrea di Napoli con il Solis String Quartet.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su