Header Top
Logo
Lunedì 20 Maggio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Alain Delon: “Non si può contestare la mia carriera”

colonna Sinistra
Mercoledì 15 maggio 2019 - 18:40

Alain Delon: “Non si può contestare la mia carriera”

La polemica dopo le accuse di misoginia e omofobia
Alain Delon: “Non si può contestare la mia carriera”

Roma, 15 mag. (askanews) – “Mi si può amare oppure no, ma non si può contestare la mia carriera”: lo ha detto Alain Delon commentando, al telefono con un giornalista del quotidiano Le Figaro, le recenti contestazioni contro di lui. Commentando la petizione pubblicata on-line contro l’attore Palma d’oro alla carriera che denuncia la sua presunta misoginia, omofobia o razzismo Delon dice di “non capire questa cosa. Che cos’é? Ho l’impressione che il suo autore cerchi soprattutto a mettersi in mostra. Chi è? E perché proprio adesso?”.Nel 2013, durante una trasmissione con l’intervistatrice Anne-Sophie Lapix, durante il dibattito sul Mariage pour Tous Delon aveva deto che “Non me ne importa assolutamente nulla se i gay si sposano. Ma che c’è una cosa che non voglio, e sono le adozioni, perché un figlio ha bisogno, a mio parere, di una mamma e di un papà”.

Adx/Int5

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su