Header Top
Logo
Mercoledì 20 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2019 - 18:40

Chili celebra il fenomeno Bohemian Rhapsody

Grande successo per l'evento a Milano

Roma, 14 mar. (askanews) – Urla, applausi, commozione, cori da stadio e un’atmosfera quasi da concerto: grande successo ieri sera al cinema Odeon di Milano per la celebrazione che Chili, in collaborazione con 20th Century Fox, ha voluto realizzare per festeggiare l’arrivo in digitale di Bohemian Rhapsody, vero e proprio caso della stagione cinematografica con oltre 850 milioni di dollari di incasso nel mondo, 28 milioni di euro al botteghino italiano e quattro Oscar vinti.

Durante l’evento sono stati proiettati su grande schermo due dei molti extra esclusivi che saranno disponibili da oggi su CHILI assieme al film, con l’intera registrazione del Live Aid del 13 luglio 1985 e uno speciale in cui Rami Malek – premiato con l’Oscar per l’interpretazione – racconta il suo viaggio dentro la vita di una delle icone pop del Novecento: Freddie Mercury. “Le scene più difficili da girare? Sicuramente quelle del Live Aid – spiega Malek in uno dei contenuti extra – perché c’era molto materiale video e la gente avrebbe immediatamente fatto il confronto”.

Bohemian Rhapsody sarà disponibile da oggi su Chili anche in 4 K e con quasi due ore di contenuti extra. L’arrivo del film in digitale è solo l’ultima tappa di un lungo viaggio che dopo l’uscita al cinema, lo scorso 29 novembre, ha portato il biopic diretto da Bryan Singer prima a vincere due Golden Globe e poi quattro Oscar.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su