Header Top
Logo
Martedì 20 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • In radio il nuovo singolo “Cloud 9” della cantautrice Sira

colonna Sinistra
Giovedì 20 dicembre 2018 - 19:07

In radio il nuovo singolo “Cloud 9” della cantautrice Sira

Rappresenta la voglia d'innamorarsi oltre il limite della mente
In radio il nuovo singolo “Cloud 9” della cantautrice Sira

Milano, 20 dic. (askanews) – Da venerdì 21 dicembre 2018 è in radio “Cloud 9” (Selection/Distribuzione Universal), nuovo singolo della cantautrice Sira. Il brano rappresenta la voglia di innamorarsi oltre il limite della mente, la capacità che ognuno ha di vivere attraverso le emozioni momenti meravigliosi e di estrema euforia. Sentirsi al settimo cielo per uno sguardo che fa venire le vertigini, la voglia di non perdere quella sensazione di altitudine, quel brivido che rende tutto così eccitante e nello stesso tempo aver paura di cadere per un rifiuto.

“Ho voluto descrivere l’amore libero, irrazionale – ha spiegato l’artista – quello che ti rende estremamente felice senza preavviso e senza ragione, quello che sai quando arriva ma che non puoi sapere quanto si fermerà. Ma te la devi vivere fino in fondo perché l’amore è una partita aperta, tutta da giocare fino all’ultima battuta”.

“Cloud 9” è accompagnato da un videoclip, diretto da Fabio Abecassis, che non riproduce una vera e propria storia bensì sottolinea uno stato d’animo, uno stato d’esaltazione e positività che l’amore ha il potere di creare in Sira e in generale in tutti noi. La ballerina, attraverso i suoi movimenti liberi e originali quasi a voler fluttuare nell’aria, incarna lo stato d’animo dell’artista.

Sira è una cantautrice di origini siciliane, cresciuta a Catania, città che contribuisce ad ampliare la sua passione per la musica. Fin da bambina ascolta i Beatles, Aretha Franklin, Michael Jackson, i Police, Whitney Houston, per citarne alcuni, e questo la porta a cantare in inglese fin dall’infanzia. Da adolescente inizia a studiare canto corale polifonico, come soprano. Ed è quando si dedica al bel canto che si rende conto di essere più affine alla musica pop. L’amore per le grandi cantanti americane, prima fra tutte Aretha Franklin, la incoraggia a coltivare il suo potenziale. Si esibisce ovunque si presenti un’opportunità: in Italia, in Europa o in America. Da giovanissima vive per quasi un anno in Inghilterra e in seguito anche negli Stati Uniti. Questo le permette di comunicare in una lingua che non è la sua, fino al punto da rendere l’inglese quasi la sua prima lingua. Per la realizzazione di “Shifting Colors”, il suo primo singolo uscito nel 2018, Sira lavora con il grande produttore Nicolò Fragile che arrangia e produce tutti i brani del suo album, di prossima uscita. Dal 21 dicembre è in radio “Cloud 9”, il suo secondo singolo.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su