Header Top
Logo
Mercoledì 12 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Torna al cinema Checco Zalone, in veste di musicista in incognito

colonna Sinistra
Mercoledì 5 dicembre 2018 - 13:38

Torna al cinema Checco Zalone, in veste di musicista in incognito

Nuovo film di Veronesi, "Moschettieri del Re - Penultima missione", nelle sale dal 27 dicembre
Torna al cinema Checco Zalone, in veste di musicista in incognito

Roma, 5 dic. (askanews) – Torna al cinema Checco Zalone, ma questa volta in veste musicista in incognito per il nuovo e atteso film di Giovanni Veronesi, “Moschettieri del Re – Penultima missione”, nelle sale dal 27 dicembre distribuito da Vision Distribution.

La notizia, data oggi a Repubblica dal regista, rivela per la prima volta chi si cela dietro a “Gratis dinner”, nome del gruppo che firma la colonna sonora del film: si tratta di Luca Medici, Giuseppe Saponari e Antonio Iammarino. “Si chiamano così perché invitano sempre Luca a cena e lui non paga”, ha scherzato Giovanni Veronesi, raccontando la genesi di questa collaborazione, nata nel corso di una cena, mentre gli parlava del suo progetto: “Vuoi fare le musiche? Ho chiesto. Lui: Scherzi? Non so se sono in grado. Due giorni dopo mi ha mandato un tema bello, al pianoforte, firmato Checco Morrichino. In qualche modo Checco si sente il nipotino di Ennio Morricone, ha scelto questo nome ridicolo in omaggio a lui”.

Insieme, Luca Medici e Giovanni Veronesi hanno scelto due brani: “Prisencolinensinainciusol” di Adriano Celentano che accompagna le cavalcate degli spadaccini e “Moschettieri al chiar di luna” di Paolo Conte.

Prodotto da Fabrizio Donvito, Benedetto Habib, Marco Coen, il film è una produzione Indiana Production con Vision Distribution e vede protagonisti Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea, Rocco Papaleo e Sergio Rubini, Margherita Buy, Alessandro Haber, Matilde Gioli, Giulia Bevilacqua, Lele Vannoli e con la partecipazione di Valeria Solarino, Roberta Procida, Luis Molteni, Marco Todisco e Antonio Iuorio.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su