Header Top
Logo
Sabato 15 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Un album di storie d’amore, grande ritorno di Michael Bublé

colonna Sinistra
Mercoledì 14 novembre 2018 - 13:24

Un album di storie d’amore, grande ritorno di Michael Bublé

Il primo singolo che anticipa l'album è "Love you anymore",
Un album di storie d’amore, grande ritorno di Michael Bublé

Milano, 14 nov. (askanews) – Michael Bublé, superstar mondiale già vincitore di 4 Grammies, pubblica il nuovo album (love) il 16 novembre a distanza di 2 anni dal precedente. Dopo aver preso una lunga pausa dalla scena pubblica per stare con la sua famiglia, Michael é tornato in studio con una nuova prospettiva nella vita ed un rinnovato impegno per onorare la musica che ha sempre amato.

Il primo singolo che anticipa l’album è “Love you anymore”, scritto da Charlie Puth, cantante, autore, produttore e più volte nominato ai Grammy , mentre dal 18 novembre lo swing del brano senza tempo “Such a Night” sarà la colonna sonora della campagna pubblicitaria Wind.

Tra gli altri brani dell’album, alcuni classici del repertorio americano, la sognante “When I fall in love”, una tormentata versione di un altro standard di Rodgers & Hart “My Funny Valentine”, l’allegra “When You’re Smiling”, i brani scelti personalmente da Michael come “Unforgettable”, “Help Me Make It Through The Night” e “I Only Have Eyes For You”. A questi si aggiungono la commovente “La Vie En Rose” , in cui Bublé duetta con la cantante francese Cecile McLorin Salvante, e un altro inedito composto da Michael stesso, “Forever Now”, in cui dà prova ancora una volta delle sue innegabili qualità compositive, come già aveva fatto in passato con hit come “Home”, “Haven’t Met You Yet” e “Everything”. L’album si chiude con un brano che lascia senza respiro, “Where or When”.

Il tour mondiale di Michael Bublé partirà a febbraio da Tampa (Florida) e arriverà in Italia per due appuntamenti live a Milano , il 23 e 24 settembre al MedialanumForum di Assago.

(love) è stato prodotto da David Foster, da uno dei collaboratori di Michael di sempre Jochem van der Saag e dallo stesso Michael Bublé. Questo trio di produttori è stato in grado di trasportare in musica ciò che Michael aveva in mente, arricchendolo con arrangiamenti seducenti che fanno da sfondo alla vocalità più unica che rara di Michael Bublé.

Michael Bublé ha venduto oltre 60 milioni di album in tutto il mondo e si è aggiudicato ben 4 Grammy Awards durante il corso della sua straordinaria carriera. Poco prima dell’estate, il ritorno di Michael sulle scene è stato festeggiato da oltre 100.000 fan durante due spettacolari concerti all’Hyde Park di Londra e al Croke Park di Dublino.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su