Header Top
Logo
Domenica 18 Novembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Mercoledì 14 novembre 2018 - 11:56

Gnu Quartet nei principali teatri con Neri Marcorè

Poi il tour con Ermal Meta
Gnu Quartet nei principali teatri con Neri Marcorè

Roma, 14 nov. (askanews) – Con centinaia di concerti alle spalle in Italia e in giro per il mondo, il celebre quartetto musicale apprezzato da pubblico e critica, composto da Stefano Cabrera (arrangiamenti e violoncello), Raffaele Rebaudengo (viola), Francesca Rapetti (flauto traverso) e Roberto Izzo (violino), torna nei principali teatri d’Italia con Come una specie di sorriso – Omaggio a Fabrizio De André, al fianco di Neri Marcorè, per poi iniziare una tournée con Ermal Meta, a partire dai primi mesi del prossimo anno.

Dopo il debutto di sabato scorso a Bergamo (Creberg Teatro Bergamo), GnuQuartet e il poliedrico artista marchigiano riprenderanno lo spettacolo dedicato al cantautore a partire da domani, giovedì 15 a Gonzaga/ MN (Teatro Comunale), per poi proseguire venerdì 16 a Bologna (Teatro Celebrazioni 2 settori New) e chiudere la settimana a Roma sabato 17 (Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia).

“Siamo felici che questa esperienza musicale insieme a Neri continui da ormai quattro anni. L’occasione di nuovi concerti, come questi del mese di novembre, è uno stimolo per scrivere nuovi arrangiamenti e cercare nel suono del nostro quartetto una possibile strada per una rilettura di Faber, pur mantenendo un grande rispetto per le versioni originali”, commenta Stefano Cabrera.

Gnu Quartet e Neri Marcorè si ritroveranno poi per due occasioni speciali: la serata del 31 dicembre a Trento (Teatro Sociale) e il 20 gennaio a Genova (Teatro Carlo Felice) insieme all’Orchestra Sinfonica.

Una collaborazione di vecchia data, quella con Marcorè, al fianco del quale GnuQuartet si sono esibiti anche la scorsa estate a RisorgiMarche, il festival di solidarietà per la rinascita delle comunità colpite dal sisma ideato e promosso dall’attore, occasione in cui è nata l’idea di un progetto con Ermal Meta.

“Quello con Ermal a RisorgiMarche è stato veramente un incontro importante – racconta Cabrera – Poche parole scambiate dopo i rispettivi concerti: il nostro con Simone Cristicchi e quello di Ermal Meta. È stata una giornata estiva fantastica e, nel nostro modo di vedere e vivere la musica, abbiamo trovato subito affinità. Non vediamo l’ora di cominciare questa nuova avventura, che ci vedrà affrontare il repertorio di Ermal in una veste più acustica e intima, senza rinunciare alle sonorità più graffianti e rock che da sempre ci caratterizzano”.

Lo spettacolo proporrà una rilettura di circa trenta brani che includono quelli della discografia dell’artista, due cover (una dei Muse e una dei Radiohead) e qualcosa de La Fame di Camilla e già si preannuncia come un evento imperdibile: la prima tappa del tour fissata per il 2 Febbraio 2019 al Teatro degli Arcimboldi a Milano ha già registrato il sold out. A questa seguiranno altre 15 date: lunedì 4 a Napoli (Teatro Bellini di Napoli), martedì 5 a Pescara, (Teatro Massimo), lunedì 11 a Catania (Teatro Metropolitan), martedì 12 a Palermo (Teatro Al Massimo), venerdì 15 a Reggio Emilia (Teatro Valli),sabato 16 a Trento (Auditorium Santa Chiara), lunedì 25 a Roma (Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia), Mercoledì 6 Marzo a Bari (Teatro Petruzzelli), venerdì 8 a Montecatini Terme (Teatro Verdi), sabato 9 ad Assisi (Teatro Lyrick), martedì 12 a Venezia (Teatro Goldoni), lunedì 18 a Trieste (Teatro Rossetti), mercoledì 20 a Lugano (Palazzo dei Congressi), sabato 23 a Genova (Teatro Carlo Felice) e domenica 24 a Torino (Teatro Colosseo).

Tra i prossimi appuntamenti, sabato 1° dicembre alle 21.40, andrà in onda su Rai3 Vero dal Vivo. Francesco De Gregori del fotografo Daniele Barraco, presentato come Evento speciale alla Festa del Cinema di Roma. Il film documentario è stato realizzato durante il tour invernale 2017 del cantautore in giro tra i club d’Europa, degli Stati Uniti e dei Real World Studios di Bath in Inghilterra dove con GnuQuartet ha realizzato la versione per quartetto e orchestra di Anema e Core, recentemente uscito in vinile.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su