Header Top
Logo
Giovedì 15 Novembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Premio Fabrizio De André 2018, le finali il 24 novembre a Roma

colonna Sinistra
Giovedì 8 novembre 2018 - 19:05

Premio Fabrizio De André 2018, le finali il 24 novembre a Roma

A Mannarino targa Faber, Bandabardò "Quelli che cantano Fabrizio"
Premio Fabrizio De André 2018, le finali il 24 novembre a Roma

Roma, 8 nov. (askanews) – La sedicesima edizione del Premio Fabrizio De André giunge all’ultimo atto: le finali delle categorie “Musica”, “Poesia” e “Pittura” si terranno sabato 24 novembre 2018 all’Auditorium Parco della Musica di Roma (Teatro Studio).

Patrocinato dalla Fondazione Fabrizio De André, il Premio è realizzato grazie al contributo di Dori Ghezzi (Presidente della Giuria) e di Luisa Melis (direzione artistica), ed organizzato da iCompany. Nel corso della serata, Mannarino riceverà la Targa “Faber” (già “Premio alla Carriera”) mentre alla Bandabardò verrà conferita la Targa “Quelli che cantano Fabrizio” (già “Premio per la reinterpretazione dell’opera di Fabrizio”).

Protagonisti della serata i tredici finalisti della sezione “Musica”: Augenbliz (“L’onda”), Beltrami (“Inconsapevole”), Chiara Effe (“La Strada Dei Giardini”), Danilo Ruggero (“I Figli Dei Figli Degli Altri”), Filippo Villa (“Alfista”), Flavio Secchi (“Moscacieca”), Giulia Mei (“Vivi, C’hai La Vita, Deficiente!”), Kafka Sulla Spiaggia (“Shakeisha”), Martino Arcobasso (“Irrilevante”), Misga (“Scontrare La Morale”), Nanco (“Ti Invito In Abruzzo”), Vhsupernova (“Come Un Labirinto”), Villazuk (“Fiorecri”).

Per la categoria “Poesia” verrà consegnato il premio a Liliana Zinetti (“Comincia dalle case, dalla poca luce”), mentre nella sezione “Pittura” ritirerà il premio Francesca Grosso.

Nel corso della serata verrà inoltre presentata l’antologia di poesie dei finalisti della scorsa edizione, edita da Editrice Zona. Media Partner dell’evento Radio Popolare Network.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su