Header Top
Logo
Sabato 20 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Tre grandi concerti per Michele Zarrillo prima di meritata pausa

colonna Sinistra
Giovedì 11 ottobre 2018 - 16:42

Tre grandi concerti per Michele Zarrillo prima di meritata pausa

Napoli, Roma e Milano, a coronare il "Vivere e rinascere tour"
Tre grandi concerti per Michele Zarrillo prima di meritata pausa

Roma, 11 ott. (askanews) – Prima di prendersi una pausa per raccogliere nuove energie, Michele Zarrillo ha deciso di salutare i suoi numerosi fan con tre grandi concerti: Napoli (12 novembre, Teatro Cilea), Roma (2 dicembre, Auditorium parco della musica) e Milano (3 dicembre, Teatro Nazionale).

È stato un anno intenso per l’artista romano, che chiude così il lungo capitolo di “Vivere e Rinascere Tour” con risultati inaspettati.

“L’esperienza dello scorso anno al Festival di Sanremo ha aperto un periodo fortunato e inaspettato – ha raccontato Zarrillo – Dopo l’incidente di salute del 2013, veder ripartire la macchina con risultati anche migliori che in passato, mi ha rigenerato e dato tanta voglia di fare musica e di cantare. Sentire la vicinanza del pubblico in questi momenti è davvero emozionante. Nonostante la forte pressione della nostra società per l’usa e getta, cerco di resistere insieme ad un pubblico che ha voglia di resistere con me. Proprio perché non siamo così veloci come i tempi che corrono, ora ci prendiamo una meritata pausa”.

La scaletta dei prossimi tre concerti di Zarrillo sarà molto ricca: oltre due ore di spettacolo, attingendo non solo dai successi del passato ma anche dal presente, che tante soddisfazioni gli ha regalato. Un’occasione imperdibile per apprezzare le sue qualità interpretative, toccanti e virtuose allo stesso tempo, oltre che le sue doti di musicista e autore. Sul palco con Michele Zarrillo (voce, piano, chitarra acustica ed elettrica) un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: Alessandro Canini (batteria, percussioni, attuale arrangiatore e produttore dell’artista), Danilo Fiorucci (basso e contrabbasso elettrico), Ruggero Brunetti (chitarre elettriche, acustiche e voce), Laura Ugolini (voce), Giampiero Grani (tastiere e pianoforte), Roberto Guarino (chitarre acustiche, elettriche e voce). I concerti sono prodotti da Color Sound: www.colorsound.com

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su