Header Top
Logo
Venerdì 19 Gennaio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Perego torna con “Superbrain”: ero spaventata ma è passato tutto

colonna Sinistra
Giovedì 11 gennaio 2018 - 13:22

Perego torna con “Superbrain”: ero spaventata ma è passato tutto

Da venerdì 12 su Rai1 il talent sulle abilità della mente
20180111_132249_0DC397ED

Roma, 11 gen. (askanews) – Paola Perego torna in tv, su Rai1 da venerdì 12 gennaio in prima serata con “Superbrain – Le Supermenti”, a dieci mesi dalla chiusura della trasmissione “Parliamone sabato” per le polemiche nate dalla messa in onda di un vademecum giudicato sessista sulle donne dell’est. La conduttrice, riabilitata dalla Rai, con cui ha firmato un contratto per due anni, si lancia in una nuova sfida con un talent che mette in evidenza le abilità della mente umana. Alla presentazione del programma in Rai, Perego ha detto:”Quando mi hanno proposto di fare Superbrain all’inizio è stato un avvicinamento lento. – ha spiegato – Dicevo: oggi vado in redazione, poi stavo un’ora e me ne andavo. Non riuscivo a riprendere il ritmo, non capivo se avevo voglia ancora di fare questo lavoro oppure no, se mi avevano tolto quella passione, e invece per fortuna no”.

Il giorno dopo la registrazione della prima puntata, a cui partecipano come giudici Paolo Bonolis, Valeria Marini e Francesco Giorgino, ha confessato:”Mi sono avvicinata in punta di piedi, ero abbastanza spaventata, in maniera non razionale in realtà: rientrare in uno studio televisivo di nuovo dopo dieci mesi mi spaventava molto. Ieri avevo non le farfalle ma le rane incazzate nello stomaco, scusate il modo di dire, però passati cinque minuti è passato tutto, è tornato il solito entusiasmo, e la gioia di poter fare un programma che mi piace molto”.

Il periodo buio seguito a quell’allontanamento forzato sembra ormai alle spalle: “Sicuramente quello che ho riscoperto è che non ho la necessità di andare in video per forza. – ha detto la conduttrice – Mi è mancato il lavorare, l’avere un progetto, svegliarmi la mattina e sapere di andarmi a costruire qualcosa. Diciamo che le cose sono ritornate al loro posto. C’è stato un momento di disordine e ora è tornato tutto a posto”.

A “Superbrain” in ogni puntata ci sarà una sfida tra cinque concorrenti che uniscono un particolare talento, nei numeri o nella memoria, per esempio, con fantasia e creatività. Ospite del programma anche Dario Bandiera e un “prodigio” straniero in ogni puntata.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su