sabato 25 febbraio | 17:45
pubblicato il 16/feb/2017 16:19

Terziario, Bolzonello: dati positivi, secondo nostre aspettative

"Ottimo segnale accesso al credito"

Udine, 16 feb. (askanews) - "I dati sono positivi, con indicatori tutti in linea con le nostre aspettative: ciò conforta molto perché il 2016 è stato l'anno in cui la Regione ha portato avanti decisive riforme a favore del commercio". Lo ha commentato il vicepresidente e assessore alle Attività produttive della Regione Friuli Venezia Giulia Sergio Bolzonello, in occasione della presentazione dell'indagine congiunturale sul quarto trimestre 2016, commissionata da Confcommercio Fvg e effettuata dall'Istituto di ricerca Format Research, tramite oltre 1500 interviste telefoniche a imprese del commercio, del turismo e dei servizi della regione nel periodo 1-7 febbraio 2017.

I dati, illustrati dal direttore scientifico di Format Research Pierluigi Ascani alla presenza del presidente di Confcommercio regionale Alberto Marchiori, mostrano indicatori generali tutti positivi, con imprenditori che dichiarano un cauto ottimismo per il futuro. "Il dato che maggiormente mi conforta è quello sull'erogazione del credito, che rimane in linea con gli standard delle precedenti rilevazioni: lo considero estremamente positivo, perché non si registra una contrazione pur in un momento di complessità per il settore bancario", ha rilevato Bolzonello.

TAG CORRELATI
ARTICOLI CORRELATI
Scuola
Incontro oggi a Roma
Sociale
Restituire ai cittadini spazi sottratti criminalità organizzata
Campidoglio
"valorizzare l'offerta culturale di prossimità"