venerdì 20 gennaio | 23:13
pubblicato il 13/gen/2017 12:08

Roma, Fucci(M5S): contestazioni sindaci su opere non condivise

Li invito a condividere

Roma, 13 gen. (askanews) - "Non comprendo l'atteggiamento aggressivo e minaccioso dei colleghi di questa mattina, perché Città Metropolitana ha delle priorità due su tutte la sicurezza delle scuole e delle strade provinciali, quindi quelle poche risorse che abbiamo, riusciamo, a fatica a dedicarle a queste sue attività ed in maniera anche se non bastano. Non so a cosa si riferissero in maniera specifica i due colleghi perché facevano riferimento a progetti che non sono stati condivisi con l'amministrazione provinciale e non so di cosa stiamo parlando". Lo ha detto il vicesindaco metropolitano M5S Fabio Fucci a margine della seduta odierna di Consigliò a chi gli chiedeva un commento alla contestazione subita questa mattina da parte dei sindaci d'opposizione rispetto a fondi per importanti opere pubbliche.

"Li invito, per il futuro, a condividere con l'amministrazione progetti e pianificazioni - ha sottolineato Fucci - perché, altrimenti, il rischio è che non trovino soddisfatte le loro aspettative. Oggi sono venuti a parlare di cose non condivise ne con la sindaca Raggi, ne con me, ne con i consiglieri delegati o la parte politica che governa oggi questo ente".

TAG CORRELATI
ARTICOLI CORRELATI
Sardegna
"Da Protezione Civile Sardegna aiuti inadeguati"
Maltempo
Quasi raggiunta una settima persona, 10 in tutto ritrovati vivi
Sanità
Prestazioni gratuite con eccezione antipapilloma virus