lunedì 20 febbraio | 09:55
pubblicato il 13/gen/2017 15:27

Roma, Consiglio: Raggi risolva classi al gelo in tutta l'area

Voto unanime su mozione del centrosinistra

Roma, 13 gen. (askanews) - Il Consiglio della Città metropolitana di Roma ha approvato all'unanimità una mozione dell'opposizione, presentata dal gruppo di centrosinistra "le città della metropoli" che impegna la sindaca di Roma Virginia Raggi, a fronte dell'emergenza freddo nelle aule scolastiche dell'area metropolitana, "a dare immediatamente corso ad atti d'indirizzo volti a risolvere le residue criticità negli istituti superiori e gestire al meglio i servizi di riscaldamento dei plessi scolastici con la rimodulazione degli orari e la verifica delle temperature".

La mozione, presentata dal Consigliere metropolitano del gruppo "le città della metropoli" e consigliere comunale di Albano Massimiliano Borelli "ha rimarcato la necessità di rivedere i termini contrattuali con la Global Service che assicura i servizi e la manutenzione negli istituti dell'area metropolitana - spiega Borelli -. Abbiamo richiesto l'inversione del punto che era l'ultimo, ottenendola. Prima del voto abbiamo ascoltato una delegazione degli studenti che sono venuti a manifestare fuori dalla ex provincia". Il vicesindaco metropolitano del M5S Fabio Fucci ha spiegato in aula che la delegazione degli studenti che "è stata ricevuta e già registrate le informazioni fornite. Adesso anche con i consiglieri Colizza e Manunta sono stato contattati i presidi delle scuole interessate dalla protesta".

TAG CORRELATI
ARTICOLI CORRELATI
Campidoglio
"Virginia non sei sola"
Veneto
Incontro presidente con ministro Delrio
Toscana
Intersettoriale e integrato