venerdì 20 gennaio | 23:16
pubblicato il 12/gen/2017 18:13

Roma, Campdioglio: tutti gli edifici scolastici al caldo

Raggi: malfunzionamenti hanno riguardato una minima parte

Roma, Campdioglio: tutti gli edifici scolastici al caldo

Roma, 12 gen. (askanews) - Tutti gli impianti termici nelle scuole di competenza di Roma Capitale sono stati riaccesi e funzionano correttamente. Gli edifici scolastici sono dunque adeguatamente riscaldati. È quanto rende noto il Campidoglio sulla base dei dati rilevati dal Dipartimento Sviluppo infrastrutture e manutenzione urbana (Simu).

Su 1.124 impianti a servizio delle scuole si sono complessivamente verificati 62 malfunzionamenti o mancati avvii, pari a circa il 6% del totale: su circa 20 di questi si è già intervenuti nella giornata di domenica 8 gennaio; i restanti malfunzionamenti si sono verificati nella mattinata del 9 gennaio e sono stati prontamente risolti, ad eccezione di 7 situazioni con problematiche strutturali che ora risultano eliminate.

"Con l'operazione 'scuole calde' abbiamo disposto l'accensione in anticipo dei termosifoni negli edifici scolastici di Roma per far fronte all'ondata di freddo che ha investito la nostra città. Ci sono stati dei malfunzionamenti ma hanno comunque riguardato una minima parte degli impianti, sui quali siamo immediatamente intervenuti inviando delle squadre per risolvere le criticità", spiega la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in una nota.

(segue)

TAG CORRELATI
ARTICOLI CORRELATI
Sardegna
"Da Protezione Civile Sardegna aiuti inadeguati"
Maltempo
Quasi raggiunta una settima persona, 10 in tutto ritrovati vivi
Sanità
Prestazioni gratuite con eccezione antipapilloma virus