domenica 24 luglio | 12:31
pubblicato il 27/gen/2016 13:29

Fassina a Giachetti: il Pd a Roma ha tradito il suo popolo

Noi siamo in campo per Roma, non contro qualcuno

Roma, 27 gen. (askanews) - "E' preoccupante che su Roma Giachetti continui a sfuggire ai punti di merito e insista da renziano ultrà a tentare di impostare la sfida su Roma in termini di derby, candidato renziano vs candidato antirenziano. Non è così". Lo dice Stefano Fassina, candidato sindaco di Roma, replicando alle parole usate da Giachetti nel videoforum di Repubblica tv.

"Noi siamo in campo per Roma, non contro qualcuno - aggiunge Fassina- Per Roma, sarebbe utile che Giachetti chiarisse ai cittadini cosa intende fare il Pd tra refererendum e Olimpiadi, sulla mobilità sostenibile, per fermare la privatizzazione degli asili nido, sulla privatizzazione del patrimonio, quale idea abbia il Pd davanti allo sgombero delle sedi di centinaia di associazioni di volontariato, di centri interculturali. E ancora cosa pensa Giachetti sul compenso minimo per gli appalti, sulla riscrittura dei bandi per valorizzare le cooperative sociali di qualità". "Nulla è dato sapere su qualsiasi punto di merito - conclude Fassina-. Il Pd ha tradito la fiducia di larga parte del popolo democratico. Noi proviamo a rimotivarlo e farlo essere protagonista della ricostruzione di Roma. E nonostante quel che pensa Giachetti noi siamo in corsa per vincere, per arrivare al ballottaggio. Alleati al Pd non porteremmo alcun contributo elettorale".

TAG CORRELATI
ARTICOLI CORRELATI
Ricerca
Anche per Telescopio Galileo e progetti internazionali di rilievo
Ricerca
Per Cosmo-SkyMed II, unico progetto bandiera finanziato, 27 mln
Ricerca
Tra quota ordinaria, ricerca internazionale, progetti straordinari