martedì 28 febbraio | 12:06
pubblicato il 17/feb/2017 14:48

De Magistris: a Napoli no numero chiuso,città non perde identità

Città si sta riscattando partendo da sue peculiarità e tradizioni

Napoli, 17 feb. (askanews) - "Napoli non ha bisogno del 'numero chiuso' perché la nostra identità è talmente forte che la stiamo facendo esplodere in tutta la sua potenzialità". E' la posizione del sindaco di Napoli Luigi de Magistris, commentando la proposta del governatore del Veneto, Luca Zaia, secondo il quale occorrerebbe limitare i turisti in ingresso nel centro storico di Venezia.

"Finora, e noi lavoreremo perché non accada - ha aggiunto l'ex pm - Napoli non corre questo rischio. Siamo la città italiana che cresce di più in termini turistici, ma Napoli è anche una città che si sta profondamente riscattando partendo dalle sue tradizioni, dalla sua identità e dalle sue peculiarità". Il capoluogo campano, per de Magistris, "è una città internazionale e turistica che non perde la sua identità, a differenza di quanto avvenuto in altre capitali europee con massificazioni che hanno poi prodotto un annullamento delle differenze, delle peculiarità e delle proprie caratteristiche", ha concluso.

TAG CORRELATI
ARTICOLI CORRELATI
Terremoti
A Roccasalli e Collemoresco, nel reatino
Terremoti
Continuiamo a lavorare
Lazio
Al via cantiere per le regioni ali