lunedì 05 dicembre | 18:19
pubblicato il 18/ott/2016 13:55

Campania Sanità, De Luca assicura: non chiuderemo il San Gennaro

Da giorni abitanti e associazioni del Rione Sanità sono in protesta

Napoli, 18 ott. (askanews) - Arrivano oggi, e proprio in occasione dell'inaugurazione di una nuova struttura di Pronto Soccorso (dell'Ospedale Santa Maria delle Grazie, nel vicino comune di Pozzuoli), le assicurazioni del presidente della Campania Vincenzo De Luca sul futuro dell'Ospedale San Gennaro, storico e monumentale presidio nel quartiere partenopeo della Sanità. "Non chiuderemo il San Gennaro - ha detto De Luca ai cronisti che gli chiedevano un commento soprattutto dopo le proteste degli ultimi giorni culminate in presidi sit-in e cortei - In questo senso invito i cittadini a stare tranquilli". E per dimostrare che il suo impegno punta a ottenere subito effetti concreti, De Luca annuncia che intende incontrare i vertici dell'Asl Napoli 1: "Domani pomeriggio incontreremo il direttore generale dell'Asl Napoli 1. All'incontro prenderanno parte anche esponenti dell'associazionismo del Rione e padre Loffredo, con il quale ci sentiamo spesso". L'invito ai cittadini è di "non alimentare un clima di tensione che non è costruttivo" con la garanzia di trovare una soluzione. "Quel che è certo è che l'ospedale San Gennaro non chiuderà".

TAG CORRELATI
ARTICOLI CORRELATI
Riforme
Affrontare le priorità
Sicilia
Approvato il piano d'intervento per l'opera della Vucciria
Riforme
In un tweet