mercoledì 18 gennaio | 17:36
pubblicato il 18/ott/2016 13:42

Abruzzo, progetto pilota comunicazione pubblica via web

Dal 20 ottobre prima giornata corso per giornalisti della Regione

Pescara, 18 ott. (askanews) - La Regione Abruzzo dà il via a un progetto pilota "laboratorio" per la nuova comunicazione pubblica via web, social e chat, per migliorare i servizi. Dal 20 ottobre a Pescara, si inaugura il corso "La Pubblica Amministrazione a due vie: comunicazione, trasparenza e uso strategico dei social media", realizzato da Formez PA in collaborazione con #PAsocial. La giornata tramessa in diretta su fb Regione Abruzzo a partire dalle 11 di dopodomani. Dopo l'esperienza di #PAsocial, partita da Pescara nella scorsa primavera, il percorso formativo si concretizza e consentirà ai partecipanti di acquisire le competenze indispensabili a governare la complessità del mondo dei social.

Il corso è rivolto ai giornalisti dell'Ufficio stampa della Giunta regionale che curano già da qualche anno i profili facebook e twitter: attualmente, il profilo facebook di Regione Abruzzo ha 16.219 mi piace, e per le dirette Facebook è stato strutturato un piano editoriale per narrare attraverso interviste come la Regione spende le risorse europee. Durante la prima giornata in presenza si affronterà il ruolo del nuovo comunicatore pubblico, alla luce delle norme su trasparenza e PA digitale. Si parlerà poi di strategia dell'amministrazione sui social e di social media policy. Ogni lezione, dal taglio tecnico-operativo, servirà ad approfondire le caratteristiche e le potenzialità dei vari strumenti (Twitter, Whatsapp, Telegram, Youtube) a disposizione della Pubblica amministrazione. Due webinar saranno dedicati all'utilizzo dei social nei processi partecipativi online e al tema degli open data.

TAG CORRELATI
ARTICOLI CORRELATI
Terremoti
particolare attenzione agli istituti lesionati a ottobre
Fvg
Munaro ha assunto la guida del Comando regionale della Regione
Terremoti
Cialente: tra terremoto e neve, situazione difficile e complessa