venerdì 09 dicembre | 04:59
pubblicato il 30/nov/2016 17:22

Abruzzo, Pepe a Olivero: ridurre burocrazia a imprese agricole

Nella fattoria sociale "Rurabilandia" al vice ministro Olivero

Teramo, 30 nov. (askanews) - "Ridurre immediatamente la burocrazia, in particolare quella europea, che penalizza fortemente il settore agricolo. E' necessario, pertanto, avviare un confronto con il Governo per attivare azioni volte a semplificare i procedimenti amministrativi che interessano il comparto". Lo ha detto l'assessore alle politiche agricole della Regione Abruzzo, Dino Pepe, intervenendo oggi a Scerne di Pineto (Teramo), nella fattoria sociale "Rurabilandia", in occasione di un incontro pubblico, alla presenza dei rappresentanti del settore agricolo regionale e del vice ministro Andrea Olivero. Parlando di semplificazione, l'assessore Pepe ha ricordato come "l'approvazione del testo unico sul vino, avvenuto recentemente, avrà ricadute positive nel settore vitivinicolo, soprattutto per il taglio di burocrazia, che produceva costi e ritardi per le imprese".

TAG CORRELATI
ARTICOLI CORRELATI
Medicina
Nuova frontiera contro il cancro
Campidoglio
Non necessariamente Metro
Bilancio
Zingaretti scalda motori campagna elettorale