Header Top
Logo
Domenica 18 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Lunedì 29 luglio 2019 - 16:51

Luca Parmitano dallo spazio: nelle stelle si vede il futuro

Prima conferenza stampa dall'Iss dell'astronauta italiano
Luca Parmitano dallo spazio: nelle stelle si vede il futuro

Milano, 29 lug. (askanews) – L’astronauta italiano dell’Esa e colonnello pilota sperimentatore dell’Aeronautica Militare, Luca Parmitano, collegato in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale ha paralto con i giornalisti italiani nel corso della sua prima conferenza stampa in collegamento con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano.

L’astronauta ha risposto alle molte domande dei giornalisti, a cominciare da quella posta da askanews.

“È vero che tra le stelle si può vedere il futuro”?

“Credo che sia abbastanza evidente – ha detto – basta guardarsi un attimo intorno a me, sono circondato da macchine e laboratori che parlano di futuro, creano il futuro. Di fronte a me il mio collega Nick sta utilizzando una stampante tridimensionale per costruire tessuti biologici, quindi veramente il futuro a bordo della Stazione è il nostro mestiere, quello che facciamo ogni giorno, quindi direi che la mia metafora che ‘nelle stelle si vede il futuro’ è abbastanza appropriata qui nella Stazione”.

Il programma della missione Beyond dell’Esa – che nella seconda fase vedrà Parmitano assumere il ruolo di comandante della Stazione Spaziale – prevede una serie di operazioni, tra cui 50 esperimenti europei e oltre 200 esperimenti internazionali di microgravità.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su