Header Top
Logo
Giovedì 15 Novembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Giovedì 26 aprile 2018 - 17:06

A Roma il convegno “Oltre la terra, alla ricerca della vita”

Evento promosso dal Centro Studi Astronomici Italia
A Roma il convegno “Oltre la terra, alla ricerca della vita”

Roma (askanews) – Sabato 28 aprile 2018 si terrà a Roma, nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, il convegno “Oltre la Terra, alla ricerca della vita”, promosso dal Centro Studi Astronomici Italia (Csa), con il patrocinio dell’Unesco, del Comune di Roma, della Regione Lazio e dell’Accademia Internazionale Costantiniana delle Scienze.

Apriranno i lavori l’onorevole Gemma Guerrini, presidente della Commissione delle Elette di Roma e l’Assessora Roma Semplice, Flavia Marzano. Dopo il saluto dell’Accademia Internazionale Costantiniana delle Scienze ad opera di Daniele Mariutto, la serie degli interventi avrà inizio con la relazione di Marco Nicolella, filosofo e ricercatore, con una relazione dal titolo “Pluralità dei mondi. Percorso storico-filosofico”. Seguirà Claudio Maccone, direttore dell’International Academy of Astrounatics di Parigi che, nella sua “Astrobiologia, evoluzione e Seti”, illustrerà il suo lavoro sull’equazione di Drake che ha consentito di estenderla alla Statistica. L’astrofisico e divulgatore, Fabrizio Albani, presidente del Csa, accompagnerà, invece, il pubblico in un viaggio virtuale nel Sistema Solare alla ricerca di corpi celesti potenzialmente adatti ad ospitare eventuali forme di vita. Il giornalista scientifico della Rai Giorgio Pacifici, invece, presenterà alcuni lavori televisivi dedicati a Marte.

Al termine della sessione mattutina, sarà consegnato aIda Colucci, direttore del Tg2 Rai il premio Csa “Giornalista scientifico dell’anno 2017”, per l’impegno costante alla diffusione di una corretta ed esauriente informazione scientifica.

La sezione pomeridiana, invece, sarà aperta da Giuseppe Tanzella Nitti, ordinario di Teologia Fondamentale alla Pontificia Università della Santa Croce ed astrofisico. Nel bicentenario della nascita di Angelo Secchi, un doveroso ed approfondito ritratto di una delle figure scientifiche che maggiormente influì sulla nascita della moderna astrofisica. Stelio Montebugnoli, (Ira-Inaf) vera autorità nel campo della radioastronomia, proporrà il tema “Alla ricerca di E.T. con i grandi radiotelescopi”. Nuovi strumenti e nuove metodologie per indagare l’Universo alla ricerca di vita. Cristiano Batalli Cosmovici, astrofisico, astrobiologo, planetologo ed ex astronauta, esporrà invece la teoria della Panspermia e ci aggiornerà sulle ultime scoperte di esopianeti. Infine Enrico Flamini, ex coordinatore scientifico dell’Asi (Agenzia Spaziale Italiana), astrofisico e docente presso l’Università di Chieti – Pescara, relazionerà sulle prossime missioni spaziali alla ricerca di vita.

Il Centro Studi Astronomici Italia è un’associazione culturale senza fini di lucro che si dedica allo studio delle scienze astronomiche e alla loro divulgazione, alla promozione della cultura e della conoscenza scientifica in generale. A questo scopo organizza convegni di livello scientifico, ma anche viaggi, serate di osservazione, attività a carattere didattico rivolte a un ampio pubblico, in particolare ai giovani.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su