Header Top
Logo
Lunedì 10 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Lunedì 6 giugno 2016 - 13:42

Telespazio France-ADS per sorveglianza navale Marina francese

Combinazione esclusiva di satelliti per il servizio Trimaran2
20160606_134155_5232F963

Roma, 6 giu. (askanews) – La Marina francese ha assegnato un contratto della durata di quattro anni a un consorzio formato da Telespazio France, società controllata di Telespazio (una joint venture tra Leonardo- Finmeccanica e Thales) e Airbus Defence and Space, divisione del gruppo Airbus, per la fornitura di un servizio di sorveglianza marittima satellitare. Il contratto Trimaran2, prosecuzione del precedente Trimaran1, consentirà ai comandanti di zona marittima l’accesso a un portale dedicato ai servizi di sorveglianza che metterà a disposizione immagini ottiche e radar, oltre a dati AIS (Automatic Identification System) per migliorare l’efficacia delle missioni della Marina.

La Francia possiede una zona di esclusione economica che copre oltre 11 milioni di km², la seconda più grande al mondo dopo quella degli Stati Uniti. In un contesto geopolitico ed economico di crisi come l’attuale, la Marina francese compie missioni di ricerca e soccorso in mare per garantire la sicurezza delle persone e dell’ambiente, avvalendosi di tecnologie avanzate. Telespazio France e Airbus Defence and Space utilizzeranno una combinazione esclusiva di satelliti per il servizio Trimaran2, a completare le risorse già messe campo dalla Marina francese. Il contratto, che copre il periodo 2016-2020, migliorerà l’efficacia delle missioni condotte dalla Marina nei vari oceani, opponendosi ai traffici illegali, prevenendo l’immigrazione clandestina, attuando operazioni di ricerca e salvataggio in mare, individuando inquinamento e scarichi tossici e monitorando le aree marittime protette.Attraverso un portale dedicato, ciascuna delle zone marittime assegnate alla Marina francese potrà avvalersi di un accesso user-friendly e continuo con un’ampia possibilità di acquisizioni satellitari con copertura globale.

Indipendentemente dalla tipologia e dalla dislocazione delle operazioni in corso, le immagini satellitari radar e ottiche saranno interpretate dagli analisti di Telespazio France e di Airbus Defence and Space non appena ricevute, e integrate con i dati AIS. I rapporti saranno inviati agli utenti, sempre tramite il portale, con l’indicazione delle tipologie delle navi rilevate, la loro posizione, la loro velocità e rotta.

“Insieme con i nostri partner di Airbus Defence and Space, siamo molto orgogliosi di poter fornire alla Marina francese un portafoglio altamente affidabile di servizi di sorveglianza navale. Dopo anni di collaborazione tra il gruppo Telespazio e l’EMSA (European Maritime Safety Agency), questo nuovo contratto è una testimonianza delle competenze operative dei nostri team e del contributo senza precedenti fornito dai servizi satellitari a beneficio del personale della Marina francese”, ha dichiarato Jean-Marc Gardin, presidente e Ceo di Telespazio France.”Il servizio, sviluppato con il nostro partner Telespazio France è il risultato tangibile della nostra pluriennale collaborazione operativa con la Marina francese”, ha affermato Eric Soulères, Responsabile Business Line Communications, Intelligence & Security per la Francia di Airbus Defence and Space. “Questo contratto conferma inoltre i recenti successi di Airbus Defence and Space con Australian Border Force ed EMSA (European Maritime Safety Agency), dimostrando la validità delle nostre soluzioni per le istituzioni coinvolte nelle attività governative in mare”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su