lunedì 20 febbraio | 21:20
pubblicato il 08/apr/2015 21:03

Serracchiani:no dimissioni De Gennaro ma lui valuti in coscienza

Il vice segretario del Pd a Otto e mezzo

Serracchiani:no dimissioni De Gennaro ma lui valuti in coscienza

Roma, 8 apr. (askanews) - Il Partito democratico non chiede le dimissioni dell'ex capo della Polizia e oggi presidente di Finmeccanica Gianni De Gennaro in seguito alla condanna arrivata all'Italia per i fatti del G8 di Genova dalla corte di Strasburgo. Ma, nello stesso tempo, ricorda che "la responsabilità morale" per alcuni fatti "prescinde dalle assoluzioni. Non parlo di dimissioni ma se siamo di fronte ad una responsabilità politica se De Gennaro ne deve rispondere lo valuterà in coscienza". Lo ha detto a Otto e mezzo su La7 Debora Serracchiani, vice segretario del Pd facendo evidentemente riferimento anche all'assoluzione avuto dall'ex capo della Polizia nell'ambito del procedimento giudiziario sul G8.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia