martedì 21 febbraio | 01:41
pubblicato il 30/nov/2016 14:20

Veneto Nanotech, Forcolin: siamo a punto di svolta

"Omologato dal tribunale il concordato preventivo"

Venezia, 30 nov. (askanews) - "Per quanto riguarda la complessa vicenda che ha riguardato la società Veneto Nanotech, siamo giunti finalmente ad un punto di svolta. E' stata infatti garantita, sotto tutti i punti di vista, non solo la continuazione dell'attività e dei relativi progetti, ma anche l'occupazione, anche se solo in parte, e il miglior soddisfacimento dei creditori".

E' quanto ha comunicato il vicepresidente della giunta veneta Gianluca Forcolin dopo essere stato informato dal liquidatore unico di Veneto Nanotech Gabriele Vencato che con decreto del 21 novembre il Tribunale di Padova ha omologato il concordato preventivo della società partecipata dalla Regione. "Per questo risultato ringrazio in primis Vencato - aggiunge Forcolin - per il prezioso lavoro svolto per arrivare alla soluzione".

(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lega
Autonomia, Salvini: referendum Veneto e Lombardia in autunno
Lombardia
Regione Lombardia rinnova collaborazione con collegio guide alpine
Unicredit
Unicredit, Fondazione Crt ha sottoscritto aumento capitale
Lombardia
Nominati nuovi componenti del consiglio direttivo di Ascovilo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia