mercoledì 07 dicembre | 09:55
pubblicato il 30/nov/2016 14:20

Veneto Nanotech, Forcolin: siamo a punto di svolta

"Omologato dal tribunale il concordato preventivo"

Venezia, 30 nov. (askanews) - "Per quanto riguarda la complessa vicenda che ha riguardato la società Veneto Nanotech, siamo giunti finalmente ad un punto di svolta. E' stata infatti garantita, sotto tutti i punti di vista, non solo la continuazione dell'attività e dei relativi progetti, ma anche l'occupazione, anche se solo in parte, e il miglior soddisfacimento dei creditori".

E' quanto ha comunicato il vicepresidente della giunta veneta Gianluca Forcolin dopo essere stato informato dal liquidatore unico di Veneto Nanotech Gabriele Vencato che con decreto del 21 novembre il Tribunale di Padova ha omologato il concordato preventivo della società partecipata dalla Regione. "Per questo risultato ringrazio in primis Vencato - aggiunge Forcolin - per il prezioso lavoro svolto per arrivare alla soluzione".

(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps azzera perdite in Borsa e gira al rialzo su parole Dombrovskis
Coop
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Marchesini
Marchesini, Pietro Cassani nominato amministratore delegato
Scala
Domani una Prima della Scala musicalmente molto ricca ma senza big
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni