giovedì 08 dicembre | 11:35
pubblicato il 01/dic/2016 13:08

Veneto, console Ucraina: molte imprese padovane investono

"Negli ultimi anni questo fattore sta aumentando"

Padova, 1 dic. (askanews) - "Un grande numero di imprese padovane sta investendo in Ucraina da diversi anni e negli ultimi anni questo fattore sta aumentando. C'è stata una crescita del paese enorme e una rendita-paese enorme, quindi c'è una grande attrattività per le imprese venete. Oggi l'Ucraina si sta integrando con l'Europa e questo significa integrare un sistema sovietico a quello europeo e quindi aggiornare un paese da 50 milioni di abitanti completamente". Lo ha sottolineato il console onorario dell'Ucraina per il Nord-est Italia, Marco Toson, a margine di un incontro organizzato alla Camera di Commercio di Padova.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti montagna
Morto uno degli sciatori caduti in dirupo in Val Troncea
Incidenti montagna
Piemonte, un morto e 2 feriti: scialpinisti scivolati su ghiaccio
Banche
Banche, First-Cisl: good bank, tre a Ubi è tutela dei lavoratori
Scala
La Scala fa pace con "Butterfly": 112 anni dopo trionfa alla Prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni