lunedì 23 gennaio | 18:49
pubblicato il 01/dic/2016 13:08

Veneto, console Ucraina: molte imprese padovane investono

"Negli ultimi anni questo fattore sta aumentando"

Padova, 1 dic. (askanews) - "Un grande numero di imprese padovane sta investendo in Ucraina da diversi anni e negli ultimi anni questo fattore sta aumentando. C'è stata una crescita del paese enorme e una rendita-paese enorme, quindi c'è una grande attrattività per le imprese venete. Oggi l'Ucraina si sta integrando con l'Europa e questo significa integrare un sistema sovietico a quello europeo e quindi aggiornare un paese da 50 milioni di abitanti completamente". Lo ha sottolineato il console onorario dell'Ucraina per il Nord-est Italia, Marco Toson, a margine di un incontro organizzato alla Camera di Commercio di Padova.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, Fdi-An: quarto caso di scabbia in scuola Giardinetti
Incidenti stradali
Areu: due morti e un ferito grave in due incidenti sulla A21
Campidoglio
Roma, Fdi-An: scabbia in scuola Giardinetti, protesta genitori
Terremoti
Sisma, Enel: diga Campotosto sicura, da controlli no criticità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4