domenica 26 febbraio | 11:44
pubblicato il 30/nov/2016 21:23

Sisma centro Italia,16.200 verifiche su edifici: 6100 agibili

In Umbria oltre 52% edifici agibile, Marche 47%, Abruzzo 62%

Roma, 30 nov. (askanews) - Proseguono le verifiche di agibilità con procedura Fast (Fabbricati per l'agibilità sintetica post-terremoto) sugli edifici privati attivata, dopo gli eventi sismici del 26 e del 30 ottobre, nelle Regioni Umbria, Abruzzo, Marche e, da oggi, nel Lazio: secondo i dati forniti dalle Regioni alla Di.coma.c., aggiornati al 29 novembre, le squadre di tecnici abilitati hanno effettuato complessivamente 16.212 verifiche su edifici privati, di cui 7.049 in Umbria, 903 in Abruzzo e 8.260 nelle Marche. Lo ha reso noto il Dipartimento della protezione civile, sottolineando che gli edifici risultati agibili sono complessivamente 6.106, 561 quelli che, pur non essendo danneggiati, risultano "non utilizzabili" per solo rischio esterno. Sono invece 5.618 gli esiti di "non utilizzabilità" per temporanea, parziale o totale inagibilità. Risultano invece 3.927 le verifiche al momento senza esito perché, nella maggior parte dei casi, si tratta di immobili nei quali non è stato possibile accedere e che necessitano di ulteriori sopralluoghi.

Al momento, in Umbria oltre il 52% degli edifici risulta agibile, nelle Marche il 47%, in Abruzzo il 62%.(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stadio Roma
Stadio Roma, Grassi: senza opere pubbliche è una trappola
Roma
Sparatoria a Roma, Santanchè: sindaca si occupi della città
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Milano
Milano, domani l'apertura del tunnel Gattamelata al Portello
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech