martedì 24 gennaio | 16:33
pubblicato il 30/nov/2016 14:39

Rossi (Pd) replica a Corriere: "Nostalgia postcomunista? Grazie"

"Mi batto per un partito che si ispiri a un nuovo socialismo"

Firenze, 30 nov. (askanews) - "Il 'Corriere fiorentino', inserto del Corriere della Sera, mi definisce'"portatore di una straripante nostalgia postcomunista'. Lo ringrazio, perché io sono orgoglioso della mia storia di militanza nel PCI di Berlinguer". Lo ha scritto su Facebook il presidente della Toscana, Enrico Rossi.

"Per l'oggi, mi batto per un PD che si ispiri ad un nuovo socialismo, un partito organizzato e fatto di lavoratori, ceto medio, giovani precari, emarginati e poveri, alleato con gli imprenditori che investono e fanno occupazione", ha aggiunto Rossi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Tlc
Tlc, prima gara per banda ultralarga: domani graduatoria aziende
Assenteismo
Assenteismo, a Giugliano (Na) 18 dipendenti comunali sospesi
Maltempo
Tre cuccioli salvati dalle macerie dell'Hotel Rigopiano
Maltempo
Rigopiano, vigili del fuoco: dispositivo soccorsi adeguato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4