giovedì 08 dicembre | 19:27
pubblicato il 19/ott/2016 10:29

Caporalato, Rossi (Toscana): pene amministrative a imprese

"Colpire non solo sotto l'aspetto penale"

Firenze, 19 ott. (askanews) - "La mia idea è che il datore di lavoro deve essere chiamato in causa non solo sotto l'aspetto penale ma soprattutto sotto quello amministrativo". Lo ha detto il presidente della Toscana, Enrico Rossi, parlando del caporalato a Radio Inblue. "Per questo -ha ricordato Rossi- mi sono rivolto all'Unione Europea", perché la proposta del governatore è che siano penalizzati sul fronte dei fondi europei proprio gli imprenditori che sfruttano il caporalato. "Ciò che è stupefacente col caporalato -ha detto ancora Rossi- e, ad esempio, con le manifatture cinesi, è che ormai si dà per scontato che non ci debbano più essere dignità e rispetto per il lavoro. E quindi riaffermare un impegno forte contro gli abusi e lo sfruttamento brutale, non è facile, ma -ha affermato Rossi- alla fine trovo che c'è ancora una sensibilità. Le associazioni di categoria in agricoltura hanno reagito positivamente alle mie proposte. Quel che è cruciale è chiamare in causa il datore di lavoro". Per Rossi, "i proprietari dei terreni, gli imprenditori agricoli" non possono sempre dire di "non sapere nulla".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti montagna
Piemonte, un morto e 2 feriti: scialpinisti scivolati su ghiaccio
Scala
La Scala fa pace con "Butterfly": 112 anni dopo trionfa alla Prima
Roma
Dipendenti Acli Roma Capitale accendono albero piazza Venezia
Natale
Milano, accesi 6 km di luci per l'albero "Joy" in Piazza Duomo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni