lunedì 20 febbraio | 14:46
pubblicato il 19/ott/2016 17:27

Terremoto, scaduto termine richieste verifiche agibilità: 70mila

In media 50% case valutate agibili ma percentuale varia da regione

Roma, 19 ott. (askanews) - E' scaduto ieri il termine per la presentazione delle istanze di sopralluogo per le verifiche di agibilità nelle regioni del centro Italia colpite dal terremoto del 24 agosto: sono oltre 70mila le richieste pervenute, comunica il Dipartimento della protezione civile, spiegando che più di 40mila sono nelle Marche, diecimila nel Lazio, quasi diecimila in Umbria e oltre diecimila in Abruzzo. Complessivamente, tra edifici pubblici (879) e privati sono 28.183 i sopralluoghi effettuati.

Rispetto alle verifiche già completate con schede di valutazione (27.304), in media il 50% delle abitazioni sono risultate agibili ma "le percentuali - avverte la protezione civile si discostano però significativamente da regione a regione": nel Lazio gli edifici dichiarati agibili sono quasi il 36%, nelle Marche quasi il 43%, in Umbria il 65%, in Abruzzo il 67%. (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit, Fondazione Crt ha sottoscritto aumento capitale
Campidoglio
Roma, possibile incontro Grillo-Raggi nel tardo pomeriggio
Milano
Comune Milano, individuate persone che hanno dato fuoco alle palme
Toscana
R. Toscana, Rossi: a marzo capiremo se possiamo continuare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia