martedì 28 febbraio | 04:20
pubblicato il 18/ott/2016 14:52

Terremoto, oggi ultimo giorno per richiesta verifiche agibilità

Protezione civile: ad oggi sono oltre 67mila richieste pervenute

Roma, 18 ott. (askanews) - Scade oggi il termine ultimo per la presentazione ai Comuni o ai Centri operativi comunali delle istanze di sopralluogo per edifici privati per le verifiche di agibilità nei territori colpiti dal sisma del 24 agosto.

Rispetto alle schede di valutazione già concluse, gli esiti di agibilità cambiano da regione a regione: nel Lazio, al momento, gli edifici dichiarati agibili sono oltre il 35%, nelle Marche quasi il 43%, in Umbria il 65%, in Abruzzo oltre il 66%.

Le attività di verifica di agibilità sugli edifici privati, sono iniziate nei primi giorni di settembre e a oggi - ha sottolineato il Dipartimento della Protezione civile - sono oltre 67mila le richieste pervenute: più di 39mila nelle Marche, diecimila nel Lazio, più di novemila in Umbria e quasi novemila in Abruzzo.(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Criminalità
A Napoli rapine e "cavalli di ritorno": 47 misure cautelari
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Campidoglio
Roma, Fassina: convegno su Gaza è sospeso per approfondire
Moda
La moda ricorda Franca Sozzani con messa a Milano, c'è anche Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech