martedì 24 gennaio | 14:36
pubblicato il 18/ott/2016 14:52

Terremoto, oggi ultimo giorno per richiesta verifiche agibilità

Protezione civile: ad oggi sono oltre 67mila richieste pervenute

Roma, 18 ott. (askanews) - Scade oggi il termine ultimo per la presentazione ai Comuni o ai Centri operativi comunali delle istanze di sopralluogo per edifici privati per le verifiche di agibilità nei territori colpiti dal sisma del 24 agosto.

Rispetto alle schede di valutazione già concluse, gli esiti di agibilità cambiano da regione a regione: nel Lazio, al momento, gli edifici dichiarati agibili sono oltre il 35%, nelle Marche quasi il 43%, in Umbria il 65%, in Abruzzo oltre il 66%.

Le attività di verifica di agibilità sugli edifici privati, sono iniziate nei primi giorni di settembre e a oggi - ha sottolineato il Dipartimento della Protezione civile - sono oltre 67mila le richieste pervenute: più di 39mila nelle Marche, diecimila nel Lazio, più di novemila in Umbria e quasi novemila in Abruzzo.(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Tlc
Tlc, prima gara per banda ultralarga: domani graduatoria aziende
Incidenti stradali
Areu: due morti e un ferito grave in due incidenti sulla A21
Incidenti stradali
Due morti e tre feriti per incidente su tangenziale Foggia
Assenteismo
Assenteismo, a Giugliano (Na) 18 dipendenti comunali sospesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4