giovedì 23 febbraio | 11:27
pubblicato il 16/feb/2017 18:52

Taxi, Garante scioperi ai sindacati: violate norme su sciopero

"Ora avviare iniziative idonee a far cessare ogni disservizio"

Roma, 16 feb. (askanews) - Le sigle sindacali dei tassisti hanno violato le norme sullo sciopero. Lo afferma il Garante degli scioperi dopo i blocchi del servizio taxi in alcune città dal 15 febbraio. L'authority "ha scritto alle organizzazioni sindacali di categoria maggiormente rappresentative eccependo la violazione della legge sull'esercizio del diritto di sciopero, con riferimento al mancato rispetto dell'obbligo del preavviso di 10 giorni, della mancata predeterminazione della durata dell'astensione e del mancato rispetto della garanzia delle prestazioni indispensabili".

L'Autorità di garanzia ha anche invitato i sindacati "a porre in essere le iniziative idonee a far cessare ogni disservizio, adoperandosi fattivamente affinchè i propri iscritti rispettino scrupolosamente le previsioni contenute nella legge".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lazio
Fiumicino: inaugurato il Ponte del 2 giugno, 50 giorni di lavori
Yara
Caso Yara, testimone Bigoni a Oggi: madre Bossetti dice la verità
Taxi
Protesta Taxi, Federfarma Roma: siamo con loro
Lazio
Lazio, Zingaretti a Raggi: si faccia presto su Ponte della Scafa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech