martedì 28 febbraio | 18:14
pubblicato il 19/ott/2016 20:17

Muoiono donna e i 2 gemelli al quinto mese: indagini a Catania

La donna era rimasta incinta grazie alla procreazione assistita

Palermo, 19 ott. (askanews) - La procura di Catania ha aperto un fascicolo sulla morte di una donna di 32 anni al quinto mese di gravidanza, deceduta lo scorso 2 ottobre all'ospedale Cannizzaro.

La donna era in attesa di due gemelli ed era stata ricoverata a fine settembre nel nosocomio catanese. Qui aveva partorito i due figli, già morti, e morendo a sua volta poche ore dopo.

La 32enne era in stato interessante grazie ad una procedura di procreazione assistita svolta in un'altra struttura. Maggiori dettagli si conosceranno all'esito dell'autopsia che la procura catanese disporrà insieme al sequestro della cartella clinica.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Starbucks
Starbucks, Schultz: dopo Milano altri store, prima fiducia italiani
Sicilia
L'Etna torna a dare spettacolo: eruzione ma nessun disagio
Starbucks
Schultz: Starbucks non insegnerà a fare il caffè agli italiani
Generali
Generali Italia: accordo con Fca e Cnh nell'health management
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech