martedì 24 gennaio | 00:57
pubblicato il 19/ott/2016 20:17

Muoiono donna e i 2 gemelli al quinto mese: indagini a Catania

La donna era rimasta incinta grazie alla procreazione assistita

Palermo, 19 ott. (askanews) - La procura di Catania ha aperto un fascicolo sulla morte di una donna di 32 anni al quinto mese di gravidanza, deceduta lo scorso 2 ottobre all'ospedale Cannizzaro.

La donna era in attesa di due gemelli ed era stata ricoverata a fine settembre nel nosocomio catanese. Qui aveva partorito i due figli, già morti, e morendo a sua volta poche ore dopo.

La 32enne era in stato interessante grazie ad una procedura di procreazione assistita svolta in un'altra struttura. Maggiori dettagli si conosceranno all'esito dell'autopsia che la procura catanese disporrà insieme al sequestro della cartella clinica.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Tlc
Tlc, prima gara per banda ultralarga: domani graduatoria aziende
Incidenti stradali
Areu: due morti e un ferito grave in due incidenti sulla A21
Incidenti stradali
Due morti e tre feriti per incidente su tangenziale Foggia
Maltempo
Tre cuccioli salvati dalle macerie dell'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4