venerdì 09 dicembre | 04:58
pubblicato il 29/nov/2016 19:48

Messina, Furlan: tragedia sul lavoro assurda ed inaccettabile

Sicurezza deve diventare priorità del paese senza se e senza ma

Roma, 29 nov. (askanews) - "E' un'altra tragedia sul lavoro assurda, che ci lascia tutti sgomenti". E'quanto dichiara la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan sulla morte dei tre marinai nel porto di Messina. "Siamo vicini alle famiglie dei tre lavoratori che hanno perduto la vita oggi a Messina e chiederemo alle autorità giudiziarie di accertare le responsabilità, facendo piena su quanto è accaduto. E' inaccettabile che anche per attività ordinarie nei porti o in altri luoghi di lavoro si debba mettere a rischio la propria vita. La sicurezza sul lavoro - ha sottolineato - deve diventare una delle priorità da affrontare nel nostro paese, senza se e senza ma. Il Governo, le istituzioni locali, le imprese ed i sindacati devono trovare insieme delle soluzioni che rendano impossibili il ripetersi di questi eventi cosi tragici. Nessuna attività lavorative deve essere svolta senza l'adeguata applicazione delle norme sulla sicurezza e sulla tutela della salute dei lavoratori".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Dipendenti Acli Roma Capitale accendono albero piazza Venezia
Roma
Cinese scomparsa a Roma, al vaglio telecamere e celle telefoniche
Scuola
Ancona, prof 5 anni precario nella stessa scuola: sarà risarcito
Roma
Roma, Movimenti lotta per la casa manifestano a Piazza Venezia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni