venerdì 09 dicembre | 09:47
pubblicato il 29/nov/2016 17:52

Messina, 3 marinai morti intossicati in una cisterna di una nave

Incidente al porto, ancora da chiarire dinamica e cause

Messina, 3 marinai morti intossicati in una cisterna di una nave

Roma, 29 nov. (askanews) - A Messina tre marinai sono morti dopo essere rimasti intossicati, probabilmente per aver inalato prodotti tossici, mentre lavoravano nelle cisterne di una nave ormeggiata al molo Norimberga, nel porto della città.

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio. La squadra era composta da almeno cinque marinai imbarcati sul traghetto "Sansovino" della Siremar. Alcuni si sono sentiti male mentre erano al lavoro in una cisterna, è da chiarire se per attività di pulizia o saldatura.

Sono stati soccorsi da 118 e vigili del fuoco (sul posto 4 squadre e gli specialisti del nucleo Nbcr) e trasportati al Policlinico di Messina. Tre le vittime accertate.

La Procura di Messina ha aperto un'inchiesta, la Capitaneria di Porto sta svolgendo le indagini per chiarire dinamica e cause dell'incidente.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Dipendenti Acli Roma Capitale accendono albero piazza Venezia
Roma
Cinese scomparsa a Roma, al vaglio telecamere e celle telefoniche
Roma
Roma, Movimenti lotta per la casa manifestano a Piazza Venezia
Rimini
Rimini, allarme bomba alla stazione. Traffico treni bloccato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina