mercoledì 18 gennaio | 15:50
pubblicato il 13/gen/2017 13:06

Lea, Faraone: passo in avanti atteso da 15 anni

"Ora il confronto"

Roma, 13 gen. (askanews) - "I nuovi Lea, i livelli essenziali di assistenza, che ieri hanno ottenuto la firma del presidente Gentiloni, sono un passo avanti importantissimo e riconoscono come essenziali le cure più moderne, la diagnostica ad alta tecnologia, i presidi per migliorare la qualità della vita. Sono soddisfatto da Sottosegretario alla Salute, ma lo sono anche da presidente della Fondazione italiana per l'autismo e da papà". Così il sottosegretario alla Salute, Davide Faraone, sul suo blog.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, protesta studenti Righi e Tasso, ricevuti a Pal. Valentini
Cucchi
Cucchi, legale carabiniere: lesioni non hanno causato morte
Unicredit
Unicredit: 23 gennaio raggruppamento azioni nel rapporto 1 a 10
Cementir
Cementir conferma i 23 licenziamenti ad Arquata Scrivia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa